English Deutsch Italiano Français Español Português


** Frontline Messenger ** (Il Messaggero in Prima linea) è un ministero avventista con sede in Francia, che si concentra sul lavoro missionario in paesi asiatici come Cambogia, Vietnam e Mongolia. È stato istituito nel 2015 e da allora è cresciuto ogni anno per la grazia di Dio. Dopo aver visitato le chiese avventiste locali del Settimo Giorno in Asia, i Messaggeri in prima linea si sono presto resi conto che avevano bisogno di sostegno in diversi modi. Molti dei membri non avevano una Bibbia, e le chiese non evangelizzavano al di fuori della loro appartenenza locale per mancanza di risorse e di formazione. Pertanto, “Frontline Messenger” ha lavorato e pregato instancabilmente per fornire il necessario a queste persone. Finora il ministero ha distribuito oltre 1000 Bibbie in Asia e ha coordinato la traduzione della letteratura cristiana nelle lingue locali.

Bible_Frontline-Messengers

Inoltre, Frontline Messenger cerca anche di provvedere alle necessità fisiche della popolazione installando pozzi nei villaggi poveri. Il ministero è sempre aperto alle opportunità di collaborare con le chiese e le istituzioni avventiste locali, lavorando al loro fianco per organizzare studi biblici, conferenze e seminari per i membri della chiesa e per le persone esterne alla chiesa. I missionari in Cambogia stanno lavorando al piano per le attività della chiesa di quest'anno e continuano la loro ricerca di membri della chiesa locale che sarebbero interessati a lavorare a tempo pieno nella missione con loro. La struttura del lavoro di” Frontline Messenger”, con la quale hanno avuto un grande successo finora, grazie a Dio, è piuttosto particolare: i suoi missionari (chiamati anche dirigenti della missione) assumono sei membri della chiesa locale come missionari a tempo pieno. Questo permette loro di raggiungere molte più persone, poiché il contatto con la comunità locale può avvenire nella loro lingua e i membri della chiesa locale si impegnano e vengono istruiti nelle attività evangelistiche.

I Messaggeri di “Frontline Messenger” sperano di avere più dirigenti di missione quest'anno. Attualmente ci sono solo due leader in missione e il bisogno di missionari sul campo è molto maggiore di quello che possono coprire. Pertanto, Frontline Messenger organizzerà una scuola missionaria quest'estate, dal 1° al 31 agosto 2020, nella regione dei Vosgi in Francia. La loro speranza e la loro preghiera è che il Signore provveda agli operai necessari per il raccolto (Matteo 9,37.38). I partecipanti saranno accuratamente istruiti e preparati per il lavoro missionario. I corsi sono divisi in due parti (I e II) e comprendono corsi di attività umanitaria, di spiritualità, di come essere missionario e molto altro ancora. Ci sarà anche un'escursione in un luogo "segreto" in Europa come parte del programma!

study-862994_1920

Le lezioni si terranno sia in inglese che in francese, quindi tutti i membri di lingua inglese o francese della Chiesa avventista del Settimo Giorno sono incoraggiati a partecipare e ad abbracciare l'opportunità di lavorare come missionari con Frontline Messenger, in Europa e oltre, dopo la formazione. C'è posto per 21 studenti e, al costo di soli 900€ a studente, i partecipanti riceveranno l’istruzione, oltre a vitto e alloggio (menu a vegetariano). Se voi, o qualcuno che conoscete, siete interessati e desiderate ulteriori informazioni sul corso, non esitate a contattare frontlinemessenger@gmail.com.

Potete anche visitare il loro sito web https://www.frontlinemessenger.com o seguirli su Facebook e Instagram. I Messaggeri in prima linea non vedono l'ora di sentirvi.