Tags


Hai tempo per l’eternità?

23rd December 2015

Insegnaci dunque a contare i nostri giorni, per ottenere un cuore savio. Salmo 90:12 (ND)

Il salmo 90 è una preghiera di Mosè. Il versetto 12 è molto realista: Mosè sembra essere molto cosciente che la vita è fugace. La vita è limitata ad un certo numero di giorni ; speriamo che siano tanti per tutti, ma Mosè aveva bisogno che Dio gli insegnasse a contare questi giorni, queste settimane, questi mesi, o questi anni? Ne dubito. Allora per cosa pregava?
I bambini non vedono l’ora che arrivi il loro compleanno, a loro piace crescere, ma non capiscono quanto veloce passerà il tempo. Quando chiedo a mia nipote quanti anni ha, mi risponde,

“Ne ho 4… ma quasi 5, e quando avrò 6 anni andrò a scuola.”

Poi, all’improvviso, non siamo più bambini, e durante l’adolescenza facciamo programmi e sogniamo tutte le cose che faremo quando diventeremo “adulti”. Poi tanti vanno all’università e vivono quelli che sono forse gli anni più impegnativi delle loro vite. C’è un fumetto che dice, “Dormire, compiti, vita sociale… scegli due.” Non è tanto lontano dalla realtà.

In questo periodo frequento l’università, quindi non vi posso dire come saranno i prossimi capitoli della vita. Ho sentito, però, da fonti affidabili che una volta che uno ha dei bambini, il tempo veramente vola. E in alcuni casi, le persone si fanno la domanda, Dove se ne sono andati i miei giorni?

Mosè non chiedeva una lezione su come contare. Credo che chiedesse a Dio di dargli una prospettiva corretta del tempo. Succede che a volte viviamo la vita troppo in fretta, focalizzandoci solo sui nostri doveri quotidiani senza una visione dell’eternità? Scrive Ellen White,

”Il tempo ha un valore inestimabile. Per Cristo ogni istante era prezioso e così dovremmo considerarlo anche noi.” – Parole di vita, 235.

Wow. I nostri talenti appartengono a Dio, ma noi siamo tenuti a rispondere per loro! Questo si applica anche al nostro tempo. Ogni singolo momento è prezioso, e quando passa, non si può recuperare.

Anche se i nostri giorni su questa terra sono contati, in cielo non sarà così. Come cristiani, il nostro obiettivo è di conoscere Dio, predicare la buona novella, e prepararci per l’eternità. La vita eterna è una promessa (1 Giovanni 2:25). In questa vita siamo toccati da giorni sprecati ed da esperienze tristi. Non posso immaginare quanto meravigliosa sarà una vita eterna piena di momenti felici!
Ti esorto, ed esorto anche me stessa, a vivere ogni momento pensando sempre all’obiettivo eterno. Sfrutta i tuoi giorni al massimo, così saranno riempiti di significato e usati per glorificare Dio. Chiedi a Dio la stessa saggezza che gli chiese Mosè: saggezza per vedere più in là dei nostri voleri e desideri temporali.

Nelle tue giornate impegnate, stabilisci come priorità le cose importanti per avere tempo per l’eternità.